Gennaio 2020
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Avvisi di gara

Aggiornamenti normativi

Ritenute e compensazioni appalti 2020: le novità...

L'entrata in vigore del Decreto-Legge 26 ottobre 2019, n. 124 convertito dalla Legge 19 dicembre 2019, n. 157 (c.d. Decreto Fiscale), collegato alla Legge di Bilancio per il 2020, ha apportato importanti novità in materia di ritenute e compensazioni in appalti e subappalti e reverse charge manodopera. In questo articolo analizzeremo le novità per chi opera nel mondo dei lavori pubblici. Le modifiche apportate dal Decreto Fiscale...
Fuori dalla gara chi tace vecchie condanne perché...

La mancata dichiarazione di condanne, pur risalenti nel tempo, da parte di un operatore economico, determina l' automatica esclusione dalla procedura di gara, a prescindere da considerazioni sulla fondatezza e gravità del reato e dalla sua connessione con il requisito della moralità professionale, perché impedisce alla stazione appaltante di valutare l' integrità del concorrente come futuro potenziale contraente. &Egra...
Appalti, così i nuovi controlli fiscali cambiano...

L' approssimarsi dell' entrata in vigore dei nuovi obblighi in materia di versamento delle ritenute fiscali introdotto dall' articolo 4 del Dl 124/2019 impone a tutti gli enti di organizzarsi per non farsi trovare impreparati. Dal prossimo 21 febbraio, infatti, (ovvero a partire dalla scadenza di versamento delle ritenute Irpef operate nel mese di gennaio) diventerà effettivamente operativo il nuovo controllo contenuto nell' articolo 17-bi...
Accesso agli atti preliminari di tutte le gare...

Tar Abruzzo, Pescara, sez. I, 14 gennaio 2020, n. 16 Come ricorderete il TAR Pescara, giusto un paio di mesi or sono (cfr. questo articolo), ebbe a sostenere che non costituisce accesso esplorativo una richiesta di accesso agli atti volta a prendere visione ed estrarre copia degli atti e provvedimenti preliminari adottati con riguardo alle gare sopra e sotto soglia di € 40.000,00 indette per il periodo 2015-2019 ai fini della individuazione...
Soccorso Istruttorio, la riduzione del termine...

Ad occuparsi di un presunto caso di irragionevole riduzione del termine previsto dell’art. 83 d.lgs. n. 50 del 2016 è il TAR L’Aquila, con la Sentenza del 16.01.2020 n. 8.Soccorso Istruttorio, la riduzione del termine minimo è legittima? Nel caso di specie, la ricorrente sostiene che l’esclusione dalla gara per non aver ottemperato nel termine indicato alla richiesta di integrazione documentale sia illegittima. L&...
P.a., stop ai bandi gratis

Niente bandi gratuiti da parte della pubblica amministrazione. Viene fatto divieto alle p.a. di conferire incarichi professionali o affidare opere pubbliche nell' ambito delle quali siano previsti incarichi professionali, il cui compenso pattuito non sia proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro svolto, nonché al contenuto e alle caratteristiche della prestazione, anche tenuto conto dei parametri per la liquidazio...
Mancata indicazione dei costi della manodopera...

Sugli effetti (esclusione o soccorso istruttorio) della mancata indicazione dei costi della manodopera dell'offerta esiste una copiosa giurisprudenza e una sentenza della Corte di Giustizia UE che ha ormai messo il punto sulla questione. Benché il D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti) non sia mai stato sufficientemente chiaro, generando dubbi sia tra enti, professionisti e imprese che tra gli stessi giudici che hanno spesso rispos...
Tar: l'avvalimento è un contratto tipico - Il...

Il contratto di avvalimento è un contratto tipico e l' istituto comporta l' esecuzione dei servizi da parte dell' impresa ausiliaria, quando questa presta al concorrente le precedenti esperienze. Il Tar Campania-Napoli, sezione III, con la sentenza n. 51/2020 , chiarisce la natura dell' atto pattizio che regola il particolare rapporto tra l' operatore economico che partecipa alla gara e quello che lo sostiene, mettendogli a disposizione re...
È nullo il contratto tacitamente rinnovato tra...

Il divieto di rinnovo tacito dei contratti pubblici, finalizzato a evitare deroghe surrettizie all' evidenza pubblica, è un principio generale dell' ordinamento nazionale e comunitario che trova applicazione anche agli affidamenti posti in essere dalle società in house, che in quanto articolazioni organizzative della Pa sono anch' esse tenute, nella scelta del contraente, all' obbligo di esperire gare a evidenza pubblica. La decisi...
Trasparenza e affidamenti, entro fine mese la...

Entro il 31 gennaio le stazioni appaltanti devono trasmettere all' Anac e pubblicare nella sezione «Amministrazione trasparente», sotto-sezione di primo livello «Bandi di gara e contratti», i dati sui procedimenti di scelta del contraente per l' affidamento di lavori, forniture e servizi avviati nel corso del 2019, anche se in pendenza di aggiudicazione. Il 31 gennaio si presenta come una data piuttosto congestionata, oltr...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help deskassistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

CUC - Unione della Valconca

Via Colombari n. 2 Morciano di Romagna (RN)
Tel. 0541 857790 - Fax. 0541 851014 - Email: unionevalconca@legalmail.it - PEC: unionevalconca@legalmail.it